Voli low cost Budapest

Vorresti visitare una delle più belle e romantiche città europee senza spendere una fortuna? Bastano veramente pochi click e pochi euro per scovare un volo low cost e ritrovarti in una fantastica località europea.



Come cercare tra le innumerevoli proposte del web quello che fa per te? Da dove iniziare? Ci sono diverse possibilità: ad esempio, partendo da Roma Fiumicino, una famiglia tipo di quattro persone, due adulti e due bambini, quanto spenderebbero cercando un low cost per arrivare a Budapest e passare lì un week- end?

Sul sito della Vueling le ricerche possibili sono tante, e la compagnia offre diversi tipi di tariffe:

  • Basic, che consente di accumulare punti con il loro programma “Punto”, in base al quale si ottiene un punto ogni due euro spesi per il volo.

  • Optima, che da diritto a dei servizi aggiuntivi:
    • Scelta del posto
    • Registra bagaglio (23 kg)
    • Check-in istantaneo
    • Anticipa il volo senza costi aggiuntivi
    • Accumula punti
  • Excellente, che comprende una gamma ancora più ampia di servizi:
    • Posto in prima fila e poltrona accanto libera
    • Registra il bagaglio
    • Corsia veloce al controllo di sicurezza
    • Imbarco prioritario
    • Catering a scelta a bordo
    • Accumula punti
    • Flessibilità in cambi e cancellazioni
    • Banchi accettazione dedicati
    • Sale vip
    • Spazio riservato per il bagaglio a mano
    • Chek-in istantaneo


Calendario dei prezzi

Molto interessante risulta il “Calendario dei prezzi”, uno schema mensile dove vengono riepilogate le possibili tariffe per la ricerca effettuata, con evidenziato il prezzo low cost.


Prenota il tuo volo

Nella sezione “Prenota il tuo volo”, si trova una guida per volare low cost, che fornisce alcuni consigli:

  • Scegliere il periodo nei mesi autunnali e dopo natale, per trovare una tariffa di bassa stagione.
  • Effettuare l’acquisto del bagaglio in anticipo, risparmiando il 40% del biglietto che avresti pagato in aeroporto.
  • Preferire l’orario di mezzogiorno, fascia oraria con tariffe migliori.
  • Acquistare insieme andata e ritorno, in modo da risparmiare le spese di gestione.


La ricerca di un volo low cost per Budapest può essere effettuata confrontando tra loro le proposte delle diverse compagnie aeree e ci sono alcuni siti che lo fanno per te, come ad esempio Edreams, Volagratis, Skyscanner; basta indicare le proprie preferenze, le date e questi motori di ricerca troveranno i migliori prezzi per le destinazioni indicate.

In alcuni siti, come quello della compagnia WizzAir, è possibile ottenere degli ulteriori ribassi sulle tariffe grazie all’iscrizione annuale a particolari gruppi:

  • STANDARD, valida per te ed il tuo compagno di viaggio.
  • GROUP, valida per te ed altri 5 compagni di viaggio siano essi amici o parenti.

Budapest

Budapest è situata sul Danubio, nata dalla unione , avvenuta nel 1873, della città di Buda e Obuda, sulla sponda occidentale e la città di Pest, su quella orientale. Budapest, nella storia, è stata sottoposta alle dominazioni di vari popoli, Celti, Romani, Mongoli, e altri che hanno lasciato il segno del loro passaggio nella città.

Cosa Visitare a Budapest?

Ci sono molti posti interessanti da vedere a Budapest:

Memento Park

E’ un parco nel quale sono situate le statue e i monumenti eretti nel periodo comunista che, dopo la caduta del regime, sono state tolte dai luoghi in cui erano originariamente e poste in questo meraviglioso luogo. Passeggiando è possibile trovare a pochi passi l’uno dall’altro i volti di importanti personaggi della storia come Marx, Lenin o Stalin.

Musei

Sono molti i musei presenti nella città di Budapest:

  • Museo nazionale: ricco di reperti storici, archeologici e naturali dell’Ungheria.
  • Museo delle belle arti: considerato uno dei più ricchi del mondo.
  • Museo d’arte applicata: espone mobili, vasi, arazzi, oggetti d’arte floreale e secessionista ed anche manufatti delle culture islamica, indù e persiana.
  • Museo della musica: sono esposti strumenti di epoche diverse, dipinti e disegni con soggetti musicali.
  • Museo Franz Liszt: si tratta di un appartamento dove visse il grande compositore, arredato con strumenti musicali.
  • Museo Ebraico: posto all’interno della più grande sinagoga d’Europa.
  • Museo dell’agricoltura: il più grande d’Europa nel suo genere.
  • Museo del Vino: realizzato in 250 metri quadrati di cantina, posto ideale per degustazioni e convegni sul tema.

Terme

Sul territorio di Budapest, ci sono oltre 150 fonti termali. Le più importanti:

  • Le terme Szechenyi: realizzate in stile barocco, presentano molte bellissime statue. Ci sono vasche per il nuoto, bagni termali riposanti ed alcuni giochi termali. Presentano una parte all’aperto ed una interna, utilizzabili sia quando fa freddo, sia nella stagione calda. Sono aperte dalle 6 alle 22 ed in estate anche di notte.
  • Le terme Gellert: si trovano nello stesso edificio di un grande albergo, con un ingresso separato. Sono molto particolari le pareti di queste terme che presentano dei bellissimi mosaici.
  • Terme Rudash: si trovano nella zona di Buda, vicino al ponte Elisabetta. Sono più piccole delle altre terme presenti a Budapest, ma molto graziose.

Cosa mangiare?

Andando a Budapest ti consigliamo di provare il famoso Gulasch! Vediamo di cosa si tratta: la sua traduzione letterale è “zuppa del mandriano” perché  originariamente veniva cucinata dai mandriani dentro un grande paiolo posto sopra un fuoco di legni all’aperto quando sostavano durante i loro viaggi organizzati dalla pianura della Puszeda ai mercati di Moravia, Vienna, Norimberga e Venezia per trasportare i bovini grigi di razza podolica. Nello specifico il Gulasch è uno spezzatino di carne di manzo. Alla base c’è un soffritto di cipolle, carote e lardo, poi si aggiungono la carne, le patate e la paprica; viene cotto per lungo termine e asciugandosi diventa uno spezzatino di colore rosso, non per la presenza di pomodoro, ma per via della paprica che presta il suo colore al piatto ma non lo rende così piccante come comunemente si pensa.



Seguici su Facebook

 

Social

       

Info & Privacy

Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

Informazione Cookie

Contatti