fulmine e aereo

I fulmini colpiscono regolarmente ogni aeroplano, secondo le statistiche una volta l’anno oppure ogni 1000 ore di volo.



Ma raramente causano incidenti. Il motivo principale è che gli aeroplani hanno una struttura metallica, cioè conduttrice di elettricità: la corrente scorre sulla superficie della fusoliera e non raggiunge l’interno, proseguendo la sua corsa nel vuoto (principio della gabbia di Faraday).

Recentemente un fulmine ha colpito l'aereo del presidente francese Hollande, durante un volo per Berlino, dove avrebbe dovuto incontrare la cancelliera tedesca Angela Merkel. L'aereo è rientrato per questioni di sicurezza ed Hollande è ripartito alla volta della Germania con un altro aereo senza alcuna conseguenza.


 


Seguici su Facebook

 

Social

       

Info & Privacy

Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

Informazione Cookie

Contatti